Interventi chirurgici con metodica mini-invasiva

Metodi tradizionali e metodiche micro-invasive

Esistono numerose e diverse tecniche chirurgiche che consentono di guarire le varie problematiche del piede. Quelle definite tradizionali utilizzano delle incisioni chirurgiche tramite le quali si possono effettuare le correzioni ossee che poi vengono stabilizzate attraverso fili di metallo, viti, placche o cambre con risultati ottimi dal punto di vista funzionale.

Le metodiche mini-invasive con sentono, attraverso alcune mini incisioni, di effettuare buone correzioni delle deformità senza danneggiare i tessuti circostanti. Queste tecniche sono un valido aiuto per il chirurgo del piede che vuole soddisfare non solo le esigenze funzionali ma anche quelle estetiche del paziente.

Vantaggi: recupero funzionale più rapido e meno doloroso

L’intervento chirurgico con metodica mini-invasiva riduce i tempi di recupero funzionale, attenua il dolore post-operatorio e permette di camminare il giorno stesso dell'intervento. Il recupero completo della funzionalità del piede svolgendo le proprie attività avviene in tempi più rapidi rispetto alle operazioni

Scrivi un messaggio al Dottore

Le sedi